Ciao a tutti,

volevo condividere con voi la mia gioia più grande. Il 22 Febbraio 2015 alle ore 14:14 è nata Giorgia pesa 3,270 gr per 52 cm. Ma oltre a questo volevo dirvi che ho donato il sangue del cordone ombelicale 🙂

Lisa

L’Arcobaleno della Speranza ONLUS  non può che condividere la vostra gioia, e augurare alla piccola Giorgia una vita piena di amore e salute, ricordando che chi dona il cordone ombelicale salva una vita!!!

In alcune malattie come la leucemia  (una forma di tumore in cui ci sono troppo globuli bianchi che alterano le funzioni del sangue) o gravi forme di anemia, il midollo osseo viene danneggiato e non è più in grado di produrre il sangue. Ecco perché le cellule staminali placentari sono preziosissime: trapiantandole, si può ripristinare la funzione del midollo, che riprende a produrre i globuli bianchi, rossi e piastrine normali. Di qui l’idea di utilizzare il cordone ombelicale, per donarlo a chi ne ah bisogno. Donare il sangue cordone ombelicale è un procedimento molto semplice e non comporta nessun rischio per la mamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post