Carissimo Prof. William Arcese,

Nel  momento in cui si appresta a lasciare il posto che per molti anni ha occupato come Direttore U.O.C. Trapianto Cellule Staminali per l’Area Funzionale Oncoematologica – Dipartimento di Oncoematologiadella Fondazione Policlinico Tor Vergata di Romadesidero esprimere qualche considerazione rappresentando, ne sono certa, il pensiero di moltissimi che hanno avuto il privilegio di conoscerLa.

Siano essi pazienti, professionisti, parenti di pazienti, noi dell’Associazione, tutti abbiamo un motivo per ringraziarLa per la Sua elevata professionalità che è sempre andata di pari passo con una grande umanità nei contatti quotidiani, nell’approccio con i pazienti che hanno sempre trovato in Lei una persona che dava coraggio, oltre che consigli prettamente medici.

Desideriamo ringraziarLa per il rigore deontologico con cui ha svolto la sua missione, sempre attento a misurare le parole nelle circostanze più difficili, anteponendo sempre la persona al malato.

Grazie per la sensibilità con cui ogni Suo paziente è stato accolto, seguito, accompagnato nei trattamenti, aiutato ad affrontare le problematiche che – inevitabilmente – derivano dalla tipicità delle malattie oncoematologiche e per le parole di supporto che ha sempre avuto per ciascuno di loro.

La Sua capacità di guardare sempre oltre il dettaglio per valutare il tutto, ha portato immensi benefici al reparto da Lei così brillantemente diretto; grazie per i Suoi mille suggerimenti, chiarimenti, spiegazioni. Grazie per essere stato un punto di riferimento per tutti noi, per essersi preso cura della salute e del benessere di tanti che La portano nel cuore e Le rivolgeranno sempre un pensiero di stima e gratitudine.

Grazie per il tempo che ha dedicato ad ognuno, il più delle volte sottraendolo dal tempo che avrebbe potuto dedicare a Lei ed ai Suoi cari.

Le parole forse non sono abbastanza per esternarLe quanto affetto e stima tutti noi abbiamo di Lei.

Non manchi di pensarci anche adesso che avrà più tempo per dedicarsi a ciò che più ama e che magari ha sacrificato in questi anni.

Buona vita e….. GRAZIE!!!

Maria Stella Marchetti

L’Arcobaleno della Speranza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post