ALCAZAR
di Gianni Clementi
regia Michele La Ginestra
Con Sergio Zecca, Tiko Rossi Vairo, Francesca Baragli, Alessandro Frittella, Cristina Odasso, Maria Teresa Pascale, Edoardo La Rosa
(cast da definire)
Dentro un rifugio antiaereo, nella Roma del ’43/44, una scalcinata compagnia di varietà, fra un bombardamento e l’altro, è costretta a preparare il nuovo spettacolo. Due ballerine, non più di primo pelo, l’improvvisato impresario e sua figlia, colpita dalla sfortuna nel corpo e nell’animo, un ballerino, di incerta inclinazione sessuale, un operaio, inventato ballerino per l’occasione, e l’Attore, con la “A” maiuscola, affamato ma ricco di charme. La fame, la crudeltà e l’orrore della guerra si consumano quotidianamente alla luce del sole. Per il gruppo di disperati, stare lì in quel rifugio a provare incerti passi di ballo o monologhi comici che non fanno ridere nessuno, o ragionare su come procurarsi, alla borsa nera, la cipria per il trucco, significa esorcizzare il concetto stesso di fine. Andare in scena a tutti i costi è la loro missione. Ma il vero Alcazar, la vera fortezza, il vero rifugio dei nostri eroi continuerà ad essere per sempre quel buco umido, buio. Il rifugio delle loro anime. La resistenza al destino. Il luogo della speranza.

Serata dedicata alla raccolta fondi per i progetti de L’Arcobaleno della Speranza ODV – costo biglietto Euro 20,00

Giovedì 23 Marzo alle ore 21.00 – Teatro Sette Via Benevento, 23, 00161 Roma RM

Info e prenotazioni ai numeri Tina 337.213871 – Emanuela 347.1187018 – Associazione 351.6767317

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post