Sono Erica, ho 21 anni e nel giugno 2017 mi è stato diagnosticato un linfoma non Hodking a grandi cellule B. Da qualche tempo non mi sentivo bene, avevo una forte tosse e avevo perso molti chili.. Poi la notizia..
A 19 anni avere un tumore è pesante ma non mi sono mai abbattuta, anzi: ho iniziato la mia battaglia con tenacia e con il sorriso grazie anche al mio compagno che mi è sempre stato vicino.
Prima di iniziare le terapie andai a Bologna per preservare gli ovociti per un’eventuale gravidanza in futuro ma purtroppo per vari problemi non potetti affrontare quell’operazione, ci rimasi molto male perché mi ritrovai a pensare che probabilmente non sarei riuscita ad avere figli dato che la chemioterapia mi avrebbe potuta far diventare sterile..
Iniziai le terapie: prima un ciclo di chemioterapia e poi di radioterapia..  Passarono 8 mesi dalle cure e improvvisamente rimasi incinta..
È stata un’emozione unica, per me è stato un vero e proprio miracolo..  Non ho potuto fare risonanze e tac per nove mesi ma ne è valsa la pena..
Il mio cucciolo è nato e siamo in salute entrambi.. Ora mio figlio ha sei mesi, sono una mamma giovane e non cambierei niente della mia vita..
Non perdete mai la speranza perché la vita è imprevedibile e anche se ci mette di fronte degli ostacoli è bellissima!
Erica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post