eleonora--web

Sono malata, forse è un parolone, ma lo sono. Soffro di crisi epilettiche da quando ho 17 anni, niente al confronto di altre malattie. Io prendo dei farmaci e vivo come tutti, se va bene anche senza crisi. Non ho mai accettato tutto ciò, figuriamoci ora, dopo che nel 2012

ho perso Eleonora. La mia cuginetta più piccola, la mia preferita. Non ha fatto in tempo ad ammalarsi di leucemia, che questa se l’è portata via. Tra lavoro e impegni non sono riuscita ad andare a trovarla e in più non servivo… Perché io a differenza di molti, visti i

farmaci che devo prendere non potevo donarle nulla. Sembra assurdo, probabilmente, sarebbe morta lo stesso, ma io non ho potuto neanche provare ad aiutarla.

La mia vita continua, così, dopo svariato tempo ho trovato un modo per essere utile lo stesso a chi soffre di leucemia come Lelè. Con il mio compagno, abbiamo deciso di organizzare una raccolta fondi in ricordo di Ele, tramite ciò che ci appassiona entrambi, la fotografia.

Inizieremo con una prima mostra fotografica a dicembre ad Arezzo, per poi valutare altri progetti in futuro. Per ora, anche se non mi basta, è ciò che posso fare, andando avanti vedremo…. Anche perché le fotografie sono le uniche cose dove posso vedere ancora

impresso il sorriso di Eleonora, per cui è ciò che più mi aiuta. !!

Vania!

page-0

0001

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Mostra i commenti sul post