leco-cafe-incontra-leffegiovanie-al-tour-ce-anche-teo-mangione_f069a110-0f13-11e4-98b5-486814e37b94_display23 maggio 2012 – Colazione con Radio Alta:
Una mattina di maggio a Radio Alta a Bergamo, io e Teo Mangione ci siamo ritrovati a parlare di Arcobaleno della Speranza, di musica per aiutare, di compilation “insieme nella musica per dare una speranza. Mentre si parlava di storie scritte su un libro, di storie di guarigioni e di organizzazione di eventi per aiutare l’associazione Arcobaleno della Speranza, ecco che una bella voce ci raggiunge per telefono, è Amèlie, una delle 12 interpreti che hanno partecipato al progetto Compilation della Speranza.
La AM Productions di Alessandro Maiani insieme a Giacomo Rossi, vicini da tempo all’Arcobaleno della Speranza, hanno selezionato per questo CD 12 artisti, che insieme hanno regalato una propria canzone per l’iniziativa. Un sostegno in più per raggiungere i vari obiettivi dell’associazione, e ricordare chi purtroppo non ce l’ha fatta ma nello stesso tempo per dare speranza e sostenere chi sta lottando.
La Compilation contiene 13 brani ed è scaricabile da iTunes http://itunes.apple.com/it/album/la-gente-che-parte/id518338669?i=518338897&a…
o si può richiedere a: info@arcobalenodellasperanza.com
AM productions — studi di produzione musicale info@amproductions.it www.amproductions.it
Ringrazio Teo Mangione, Radio Alta e Bergamo TV per le Immagini originali gentilmente concesse per la promozione della nostra Associazione Arcobaleno della Speranza onlus

Armando Vaghi

colazione con l’arcobaleno parte1

colazione con l’arcobaleno parte2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post