Cosa vuol dire tipizzarsi? Vuol dire sottoporsi un primo screening: vale a dire un colloquio anamnestico e un prelievo di saliva o sangue, dal quale ricavare il tuo profilo Donatore ed entrare nel Registro Italiano Donatori Midollo Osseo IBMDR, dove si resterà fino al raggiungimento del cinquantacinquesimo anno di vita. Ed essere una potenziale donatrice di midollo osseo.

Entrare in questo Registro è FONDAMENTALE perché l’unica cura efficace contro molte malattie del sangue come leucemie, linfomi e mielomi consiste nel trapianto di midollo osseo. Purtroppo, solamente una persona ogni 100.000 è compatibile con chi è in attesa di una nuova speranza di vita.
E se fosse proprio Chiara? O se fossi proprio tu?

Informati! Se hai un’età compresa tra 18 e 35 anni, pesi almeno cinquanta chilogrammi, sei in buona salute e se non sono riscontrate controindicazioni cliniche potrai procedere alla tipizzazione.

NON AVER PAURA DI REGALARE UNA SPERANZA DI VITA!!!

info www.admo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di controllo antispam *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Mostra i commenti sul post