I trattamenti antitumorali, la chemioterapia e la radio-terapia, possono avere come effetto collaterale la caduta dei capelli, che influisce a livello psicologico e viene vissuta come una diminuzione di bellezza e sensualità.

La perdita dei capelli interferisce con la propria individualità e personalità, perché induce un cambiamento dell’immagine corporea e del concetto che la persona ha di sé anche se sappiamo che ricresceranno, è un fattore psicologico molto doloroso da affrontare. Ma nonostante tutto si può rimanere femminili trovando il look più giusto alla tua personalità, usando foulard, bandane e parrucche.

La perdita dei capelli o alopecia è uno degli effetti indesiderati più frequenti della chemioterapia poiché attacca le cellule che si dividono, le cellule cancerose ma anche le cellule del bulbo pilifero: peli e capelli, tutto dipende anche dalla dose dei medicinali e dalla durata del trattamento.

Per fronteggiare a questo evento, la Fondazione Specchio d’Italia, in collaborazione con La Clinica della Parrucca e L’Arcobaleno della Speranza, mettono a disposizione gratuitamente una parrucca adatta a te!

Per saperne di più contattaci al numero 3442570060

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di controllo antispam *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Mostra i commenti sul post