Maghi 8 Dicembre 2017 (10)L’arrivo del Natale alimenta da sempre nei più piccini il “pensiero magico” che coincide con l’arrivo fantastico di Babbo Natale e il mistero dei suoi doni. Ma se invece la magia fosse per tutti? In occasione della trentunesima edizione del Trofeo Arsenio , l’ambito riconoscimento assegnato ai maghi dilettanti che si svolgerà al Teatrò Viganò (Piazza Fradeletto) dall’8 al 10 dicembre e dedicato alla memoria di Vittorio Arsenio, uno dei grandi maghi romani del dopoguerra, parte l’iniziativa “A Natale una Magia in sospeso”. Nella giornata dell’8 dicembre all’ingresso del Policlinico Tor Vergata, e nelle corsie del reparto di ematologia degenze, si daranno appuntamento un gruppo di maghi professionisti e i Clown Dottori dell’Associazione “Sorrisiamo” de L’Arcobaleno della Speranza ONLUS, per dare vita ad un esperimento , quello di insegnare ai pazienti, adulti e bambini, piccoli trucchi ed illusioni ma, soprattutto, trasmettere il valore del sorriso e di quei piccoli gesti quotidiani che sono il potere speciale di ognuno e rappresentano un potente prodigio. Un messaggio positivo che tutti saranno invitati a condividere prenotando la propria “Magia sospesa” attraverso un desiderio, un gesto, un sorriso da scrivere su un cuore di cartone ed appendere sul gigantesco albero che tutti contribuiranno a realizzare. Ma la magia viaggerà sospesa anche sui social e durante lo svolgimento del Trofeo Arsenio, organizzato dal Club Magico Italiano Gruppo Regionale Lazio, sarà possibile postare sulla pagina Facebook “Club Magico Italiano G.r.Lazio” il proprio “pensiero magico” nei confronti di familiari o amici e ricevere un video personalizzato da parte di maghi celebri,da utilizzare come augurio natalizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post