campetroso-monterotondo-marittimo-3sara-benucciBuongiorno…o meglio ciao. Quando ieri girando i vari canali ho sentito la parola ematologia su un servizio di rai3 mi sono subito fermata. E con le lacrime agli occhi ho ascoltato il vostro stupendo racconto. Ematologia èuna termine che ho conosciuto a 21 anni, 6 anni fa quando per la prima volta ho varcato quel reparto nell’ospedale di Verona. Non sapevo neanche che esistesse un reparto del genere. Sono una ragazza di Belluno (alto Veneto), ho 27 anni e nel 2003 mi hanno diagnosticato un linfoma non Hodgkin al 2° stadio, mediastinico (altra parola sconosciuta). A dire il vero tutto quello che ricordo di quel periodo è molto ma molto confuso. Tutt’ora mi sembra di aver vissuto un’altra vita. Non sto qui a raccontarvi tutta la trafila che ho dovuto subire anzi che abbiamo dovuto subire perché fortunatamente tutta la mia famiglia era con me. Fortunatamente perché è anche per loro che ho superato quel momento col sorriso. Sorriso che è rimasto con me per tutti i sei mesi di chemio e radio terapia. Per mia fortuna a Verona mi hanno subito tranquillizzata: la cura c’era e molto efficace anche se molto potente. Ma la cura migliore è stato l’amore che ho ricevuto. Tanto ma proprio tanto. Nella mia piccola parrocchia hanno smosso tutti i santi del paradiso per me, amici di famiglia dimostravano ogni giorno l’affetto ai miei. I miei fratelli non sono mai stati tanto cari. Per il momento questo…volevo solo farvi sapere che è successo anche a me e che mi piacerebbe raccontare la mia esperienza o fare 2 chiacchiere magari con ragazze giovani che come me hanno questo problema ma hanno bisogno di trovare una cura per l’anima visto che per il corpo ci pensano già i dottori. Grazie per il tempo che mi dedicherete leggendo queste righe confusionarie. Un grosso saluto e buon Natale a tutti. Martina

2 commenti

  1. Ciaoooooooo!!! Hai visto? anche a noi è successo!!!
    E gira che ti rigira hai trovato, lo spero, la cura per la tua anima.. poi ti mandiamo il conto eheheh!!
    Allora ti aspettiamo in chat e cosi ci facciamo una “sana” chiacchierata e tante “sane” risate.

  2. ciao..mi chiamo arianna e ho quasi terminato le chemio per un linfoma primitivo del mediastino in 4 stdio..a metà ciclo la mia pet era negativa,ma ho tanta paura che la cura nn stia + facendo effetto..avrei bisogno di qualcuno che mi dicesse che è raro morire di linfoma oggi vero??ho 22 anni e tanta voglia di vivere ancora…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post