Si dice che la vita sia un lungo viaggio; purtroppo molte persone come me, siamo state costrette a fare una fermata non prevista in una stazione sconosciuta dove abbiamo incontrato tante persone: molte disposte a dare una mano agli altri, molte altre poco inclini alla collaborazione e all’aiuto. Abbiamo condiviso con molte sensazioni ed emozioni che ci hanno segnate per sempre. Molte di loro hanno “cambiato strada” lasciando nei nostri cuori una nostalgia perenne ed un ricordo indelebile.
Ogni viaggio è pieno di aspettative, sfide, sogni, fantasie, ostacoli, dolori, speranze ed addii… In questa sosta al Reparto Ematologia Degenze, Trapianti ed Ambulatorio Day-Hospital del Policlinico Tor Vergata di Roma, ho incontrato Professoresse e Professori, Dottoresse e Dottori, Infermiere ed Infermieri, addetti alle pulizie ed alla consegna del vitto, tutti estremamente professionali e consapevoli che questa stazione è dolorosa e può segnare una ripartenza, una ripresa del viaggio, ed a volte, ahi noi, un capolinea. In ogni caso è una fermata che non sarà mai dimenticata!
Mi piacerebbe che tutti coloro, che loro malgrado dovranno sostare in questa stazione, possano migliorarsi e possano trovare tanta speranza da infondere in chi proseguirà il viaggio accanto a loro seguendo la strada tracciata da un arcobaleno invernale…
Dal mio canto sarò felice se con questa iniziativa del sito e con le altre che verranno, si riuscirà ad ad impreziosire non solo il mio bagaglio di vita ma anche quello di chiunque si fermerà con noi…
Stella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post