Ariecchime quà…dove eravamo rimasti?? Ah si mi ero appena presentato… ed era appena cominciata la mia odissea… una Leucemia Mieloide Acuta. Ho fatto il primo ciclo di chemioterapia ed ho avuto subito la remissione della malattia. Non nascondo che ho avuto complicazioni ma le ho superate alla grande… Sono uscito dall’ospedale il 29 novembre ed ho avuto la fortuna di passare Natale a casa… Nel frattempo ho avuto il grande onore di conoscere la più grande smidollata di tutti i tempi la nostra Presidenta Maria Stella Marchetti 😛 e altri smidollati vari… abbiamo fatto insieme l’albero nel reparto e siamo stati insieme ai Sorrisiamo Clown Dottori al reparto per gli auguri di Natale. Ho iniziato il secondo ciclo di consolidamento il 31 dicembre 2012 ho brindato con la Citarabina eheheh… e sono uscito il primo febbraio 2013 con un’altra remissione di malattia. Anche qui altre complicazioni ma superate con antidolorifici e antibiotici… Dopo una settimana mi hanno ricoverato di nuovo per una brutta influenza…e superata bene anche quella. Ho poi cominciato a raccogliere le cellule staminali per fare l’autotrapianto. Ho prima provato con l’aferesi e raccolta insufficiente e ho poi fatto l’espianto in sala operatoria, ma fallito anche quello. Si è optato quindi per fare un ciclo di chemioterapia con un alta dose di Citarabina. In tutti questi mesi mi sono sempre sentito benissimo forte di spirito e di fisico. Ho avuto molto affetto da parte della mia famiglia e degli amici reali e virtuali…che fanno parte del meraviglioso gruppo dell’Arcobaleno della Speranza. Ho sempre fatto tutto da solo, prendevo la macchina e partivo per il Day Hospital…mi sentivo un leone… mi sono ingrassato 12 kg… L J. Non nascondo e non mi vergogno di dire che ho avuto i miei bei momenti di sconforto,di paura che poi passa, di pianto di rabbia… Mi ero stancato di tutto questo e lo sono tutto’ora ma combatto perchè mi sono promesso che devo vincere IO. E vorrei trasmetterlo anche ad altre persone che in questo momento stanno lottando. NON perdetevi d’animo e combattete sempre.

Ora siamo arrivati al 7 maggio Santa Flavia il nome di mia figlia e non a caso scelsi questo nome perché esattamente 22 anni venni operato e se tutto andava bene avrei scelto questo nome. Ora comincio l’ultimo ciclo di chemio verso la guarigione definitiva. Sono entrato in reparto e ho trovato molte persone che sono all’inizio della malattia sono molto scoraggiate ma quando hanno visto la mia allegria e la mia serenità mi hanno detto che le ho rallegrate vedendo come sto in forma e quindi sono fiduciosi sulle cure…questa cosa mi ha molto emozionato…è bello poter regalare un sorriso a qualcuno che soffre…e mi piacerebbe continuare su questa strada…magari … chissà… dare una mano a quell’altro Grandissimo smidollato di Ezio Berardinetti ;). Questa mattina mi sono messo la maglia dell’Arcobaleno e mentre ero in corridoio è venuta Debora un infermiera e a me e al mio compagno di stanza ci ha attaccato a sorpresa la spilla dell’Arcobalenoho avuto un brivido…ho pensato questo è un segno…anche perché la mia me l’ero persa e c’ero rimasto male.. J Dai ora iniziamo l’infusione… sono sereno e tranquillo.. daje..spacchiamo tutto… sempre col sorriso con la speranza e soprattutto ricordiamoci che UNITI SI VINCE….

Grazie a tutti Voi…….

 

….continua

Massimo.

27 commenti

  1. grande Massimo, mi piace la frase : devo vincere io. dentro a queste 3 parole cè tutta la tua forza , ti auguro con tutto il cuore di vincere al più presto. sei una bella persona 🙂

  2. Massimo, continua con questa tua voglia di Vincere, e con questo grande umorismo che hai, che sicuramente ti ha aiutato e ti aiuterà in questo percorso. Io sono onorata che ci porti sempre con te con la nostra maglietta, così l’arcobaleno lo hai sempre sul cuore e nel cuore, e noi per quanto possiamo ci saremo.
    Bella la cosa della spilletta…sai che Debora quando si sposò fece le bomboniere con il nostro libro 😉
    Un grande in bocca al lupo!!!
    La Presidenta 🙂

  3. Massimo tu hai una forza grandissima ed è bello che lo voglia condividere con chi sta passando quello che stai passando tu. Credo nell’energia positiva da sempre e tu ne sei la conferma! DAJE AVANTI TUTTA!!! 🙂

  4. Massimo la tua ironia e la tua semplice risolutezza stravolgono ogni legge sulle malattie e sulla tristezza e la fatica del curarle. Sei il nostro smidollato VIP, perchè ci sei sempre, e con te in qualsiasi istante e in qualsiasi condizione fisica, c’è sempre la tua ironia disarmante.
    Quando avrò di nuovo la gioia di venire a Roma ho già chiesto a una nostra amica comune MOOOOLTO IMPORTANTE (UN’ALTRA SMIDOLLATA VIP) di poterti incontrare e vedrai che farò di tutto per farlo.
    Nel frattempo tu devi solo continuare a fare MASSIMO il GLADIATORE SMIDOLLATO VIP.
    Un immenso abbraccio.

  5. GRANDE MASSIMO!!!!!! Le tue parole mi arrivano dritte al cuore!!!!! Sono certa che VINCERAI TU!!!!!!! DAJJJJJJJJEEEEEEEEEEEEEE GLADIATORE!!!!!!!!Un abbraccissimo!!!!!!
    Giusy -- Milano

  6. In un giorno difficile per me, le tue parole e la tua forza mi danno la carica per credere che nulla e’ perso e che ce la possiamo fare! Grazie.

  7. grande massimo,
    ti ho sempre ammirato perché nonostante le difficoltà non hai mai perso la grinta giusta ,SEI UNA GRANDE BELLA PERSONA ……non ho dubbi uniti si vince e tu vincerai ALLA GRANDE !
    buona convalescenza tesoro
    un abbraccio
    lory paolo

  8. Se alla morte sei scampato vor dì che allora sei stato fortunato. Un antro anno t hanno regalato pe dì che a sto monno sei ancora restato. Che sia un anno ancora più fortunato e che tu possa campá altri cent anni, ma no da smidollato ma come un vero sordato. Buon Compleanno 🙂

  9. Auguri massimo e avanti così. La malattia spesso si combatte anche con un sorriso. Dimenticavo, abbiamo 2 cose in comune, abbiamo sconfitto la leucemia e le nostre figlie si chiamano, Flavia. Un bacio.

  10. Caro Massimo, amico gladiatore, cuoco, comico, attore e tutto fare 😉 Tanti Auguri di Buon Compleanno di vero cuore. Sei una Forza continua cosí!!!

  11. Tantissimi auguri….non ti conosco di persona….ma leggendo i commenti delle persone che ti conoscono….sei un vero vulcano!!!!!! BUON COMPLEANNO di vero cuore

  12. Massimo…. che dire…
    ah si…. AUGURI AMICO, E CENTO DI QUESTI GIORNI !!!!!
    E quando, vecchietto con il bastone, rileggerai tutti gli auguri che hai ricevuto oggi…. spero ti venga spontaneo un sorriso da condividere con tutti i tuoi amici.
    Un abbraccio sincero.

  13. Caro Massimo,un mondo di Auguri per il tuo Compleanno
    Sei un grande esempio per me <3
    Un forte abbraccio a te e alla tua dolce metà
    Avanti sempre così 🙂

  14. caro massimo
    sei il nostro gladiatore
    ti faccio tanti tanti auguri ancora con tutto il nostro cuore a te e un forte abbraccio alla tua metà <3

  15. ciao Massimo non ti conosco ma da quello che hai scritto si capisce che sei pieno di vita ci hai creduto e hai vinto tu e si capisce che vuoi incoraggiare chi si trova nella tua stessa situazione!Complimenti per la tua forza e caparbietà!!!

  16. Oggi festeggio il mio primo compleanno. Esattamente un anno fà iniziavo l’ultimo ciclo di chemioterapia di consolidamento che mi portava alla guarigione. Non nascondo che Il percorso è stato lungo e tortuoso, ma è stato superato con tenacia forza e molta ironia… Grazie allL’Arcobaleno Della Speranza Onlus a Maria Stella Marchetti e a tutti voi che mi avete sostenuto moralmente… perchè UNITI SI VINCE… A chi sta combattendo ora voglio dire con tutto il cuore NON MOLLARE MAI e credeteci sempre!!!

  17. Solo adesso che ho letto, per caso, questo tuo scritto,ho avuto conferma a ciò che penso di Te : una stupenda persona! Ps.Sono felice di averti conosciuto, anche se solo virtualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post