010Questa iniziativa è nata per caso, è nata dalla voglia di poter vedere la nostra amica Chiara e dal fatto che non era possibile parlarci e starle accanto di persona, essendo Ematologia un reparto asettico.

Dopo aver trovato un’alternativa eravamo tutti felici di poterla in qualche modo vedere e sostenere in quel momento e lei, anche se il gesto è di per sé piccolo, era felice di vederci tutti lì ogni giorno.

Poi pian piano abbiamo saputo che questo gesto, che per noi fuori è un piccolo segno, per i pazienti del reparto era in realtà un grande segno e questo ci ha resi davvero molto felici! Sapere di poter contribuire al sorriso delle persone e al farle sentire meno sole è una cosa per cui ringraziamo tutti voi;

sì perché il “GRAZIE” siamo noi che lo diciamo a voi perché questa è una piccola vittoria, è una vittoria che apre le porte della speranza, perché UNA SPERANZA C’è SEMPRE anche quando sembra che tutto stia crollando, anche quando sembra di non poter sopportare più un peso spesso più grande di noi! Questo gesto è una SPERANZA, la speranza che non è tutto perduto, che non si è soli MAI, che dopo un temporale arriva l’ARCOBALENO!

Concludo dicendovi che siete tutti nei nostri pensieri SEMPRE e che continueremo a sostenervi ogni giorno. NON MOLLATE, NOI SIAMO CON VOI! Un saluto a tutti, da tutti noi.

Giada e tutti gli amici di Chiara

1 commento

  1. Bravissimi ragazzi, non sapete quanto è importante per chi è recluso in quel reparto sapere che la vita fuori non si dimentica di loro, vedere che i loro amici sono vicini anche se fisicamente lontani….. ma che dico, si che lo sapete altrimenti non sareste lì sempre!!! Mi raccomando siate sempre vicini alla vostra amica, ha tanto bisogno di voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post