Donazione sangue 21 Dicembre 2015 (23)Una giornata di sensibilizzazione quella di oggi un po’ diversa dal solito.
Lunedì 14 Dicembre al nostro evento di Natale il Prof. Adriano Venditti del Reparto degenze di Ematologia, parlando dell’importanza della donazione di sangue, ha fatto presente che nei periodi come questi, di festa, il sangue langue. Tra i molti presenti all’evento c’è stato subito chi non ha perso tempo ed ha lanciato la proposta di rimboccarsi le maniche e di andare a donare come regalo di Natale per i pazienti che ne avranno bisogno.
A Danilo Melandri che ha lanciato la proposta è seguito subito Marco Passiglia, uno dei cabarettisti della serata di Natale, e questo sta a significare che i nostri eventi ci aiutano a reclutare nuovi donatori, obiettivo importante della ONLUS.
Abbiamo colto l’occasione di chiedere a Marco di sensibilizzare il suo vasto pubblico e non solo. L’iniziativa volta sull’importanza della donazione come gesto di solidarietà volontaristico, mirerà ad aumentare il numero dei nuovi donatori, fidelizzare il donatore occasionale, programmare la donazione del sangue in modo da evitare criticità nell’approvvigionamento, promuovendo una maggiore partecipazione alla donazione nei mesi critici e una ottimale modulazione della donazione durante tutto l’anno.
Il messaggio che intende veicolare il video che vedrete di seguito, si concentra sul concetto chiave che il donatore è qualcuno che con un gesto individuale semplice e sicuro contribuisce a far funzionare una macchina molto complessa, per la cura di oltre 630.000 pazienti all’anno in Italia (che hanno bisogno di sangue 365 giorni su 365).
Donare il sangue è un gesto gratuito di solidarietà ed altruismo, è un atto che fa bene agli altri e che fa bene a se stessi sia a livello psicologico, sia perché il donatore è naturalmente stimolato a condurre stili di vita sani e corretti ed effettua gratuitamente un controllo preventivo del proprio stato di salute. E’ importante inoltre ricordare che la donazione è indolore, richiede poco tempo, è semplice e sicura per il donatore e per il ricevente e spesso le trasfusioni di sangue rappresentano una terapia salvavita.

Ringraziamo il Prof. Gaspare ADORNO dell’U.O.S.D. del Centro Trasfusionale del Policlinico Tor Vergata di Roma, per averci accolto nel suo reparto

DONA ANCHE TU…

NON AVER PAURA DI REGALARE UNA SPERANZA DI VITA!!!

2 commenti

  1. Grazie ragazzi. Un gesto meraviglioso, che può salvare la vita a tante persone. A me in primis, è servito in passato essendo stato affetto da Leucemia mielodie acuta. Grazie di cuore.
    UNITI SI VINCE SEMPRE!!!

  2. Marco è da tempo un grande sostenitore della nostra associazione, ci ha supportati in vari spettacoli ed iniziative, e questa volta si può proprio dire “CHE HA DATO PURE IL SANGUE” per la nostra causa!!
    Grazie Marco a nome soprattutto di tutti i malati, per il coinvolgimento che stai portando avanti per le nostre tematiche,
    Laura DP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post