Una giornata di promozione e di sensibilizzazione trascorsa all’interno del Policlinico Tor Vergata, per promuovere, informare e divulgare l’importanza della donazione di sangue, cordone ombelicale e midollo osseo con vendita di gadget, per continuare a sostenere il paziente ematologico attraverso il raggiungimento dei nostri obiettivi.

 

Ringrazio tutti i volontari dell’Arcobaleno e i clown dottori Sorrisiamo presenti oggi che hanno contribuito alla riuscita di questa meravigliosa giornata, soprattutto ringrazio Il Melograno di Anna Alessandrino, e Simona Paolini, le quali ci hanno donato gadget da poter proporre in vendita ed ottenere così un ottimo risultato.

 

Un ringraziamento va alla Direzione Generale per la disponibilità che hanno sempre dimostrato alla nostra Associazione e, per lo spazio concesso all’interno della loro struttura. Con la speranza che questa sia solo la prima di una lunga serie di iniziative volte a far conoscere l’Arcobaleno e i suoi obiettivi 🙂

Mara Stella Marchetti

 

 

 

GRAZIE a tutti e UNITI SI VINCE sempre

 

 

 

6 commenti

  1. Quando una grande struttura ospedaliera apre le porte ad un’associazione lo fa perchè è ha ben chiaro quali sono le finalità e gli scopi di questa associazione; sono presi in considerazione anche le persone che gestiscono,promuovono e appoggiano perchè sarebbe tristemente grave aprire la porta al pressapochismo e alla superficialità.
    Per una struttura ospedaliera di prim’ordine come quella di Tor Vergata la possibilità che viene data ad un’associazione di mettersi in luce non è un semplice premio, è anche un riconoscimento del lavoro svolto dalle persone che da anni sono presenti silenziosamente nel reparto.
    Per l’Arcobaleno e per Maria Stella con tutti i volontari questa occasione è stata molto importante, è stata come superare un esame di maturità; aver potuto parlare di malattie ematologiche, di linfomi attraverso il sorriso e l’esperienza di chi ha ottenuto importanti vittorie contro queste malattie. Aver avuto l’occasione di farsi sentire anche con un semplice sussurro da chi non sa o non si sente interessato a questi argomenti che invece possono arrivare ad interessare tanti di noi, dimostrando che con semplici gesti come la donazione di sangue e di midollo si possono salvare delle vite.
    Uniti si vince è il motto di tutti noi dell’Arcobaleno, e mai come in questa occasione, guardando questi stupendi sorrisi, si può dire che uniti e informati si può davvero vincere.
    Bravissimi tutti, indistintamente, perchè la gioia che trasmette con queste immagini è la gioia che può raggiungere i cuori di chi soffre e di chi sta combattendo per vincere.
    Mervigliosi tutti.

  2. La giornata di mercoledì la definirei la giornata del successo e sono strafelice come sempre di aver potuto dare il mio contributo a questa meravigliosa ormai famiglia onlus 🙂 che sta crescendo sempre di più grazie alla nostra Presidentessa Maria Stella e a tutti coloro che vicini e lontani danno il loro contributo e sono sempre più numerosi!
    E’ stata una gioia immensa vedere gli occhi del nostro Presidente, e di tutti i volontari li presenti, pieni di luce e di soddisfazione…grazie a tutti!
    Perché Uniti si Vince!!!

  3. Non è stato semplice per me che ho perso il mio Amore e figuriamoci per mia figlia Nikla che ha perso la mamma tornare dopo due mesi sul campo di battaglia,ripercorrere quei corridoi lunghissimi e poi riaprire quelle porte verdi,è stato faticoso ma alla fine ci siamo riusciti anche grazie a tutti voi dell’arcobaleno che ci avete coinvolti in questa bella giornata di Solidarietà…scalare una montagna che non conosci da solo è molto difficile ma in tanti è sicuramente più semplice…Grazie di cuore a tutti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post