GABRIELLA MARTINELLI

classe 1986, nasce a Roma il 19 Febbraio.

Trascorre la sua adolescenza in Puglia dove frequenta il corso di chitarra classica con il maestro Pino Forresu e la classe di canto lirico con il maestro De Siati, presso il Conservatorio ‘G.Paisiello’ di Taranto.

Nel 2006 vince la borsa di studio per l’Accademia Corrado Pani a Roma e consegue presso l’Associazione Culturale ‘Il Melograno’ l’attestato di partecipazione al corso di dizione, fonetica ed espressività vocale, tenuto da Alessandra Battaglia.

Segue workshop di musica jazz con il maestro Barry Harris.

Nel 2002 è seconda classificata al Premio Giovani Promesse e nel 2004 vince il Premio Top of the Voice. Nel 2004 è finalista al Premio Mia Martini; nel 2005 è tra i finalisti del Festival di S. Vincent; il 17 Giugno del 2006 riceve un Riconoscimento Speciale dal Radio Corriere Tv ;

nel 2007 partecipa al ‘Mei Sud Festival‘ e al ‘Mei di Faenza‘ nel 2008 si classifica seconda al Roma Pop Festival con il brano ‘Libera da te’, di cui autrice.

Partecipa all’Accademia della Canzone di Sanremo nel Settembre 2009 e nel 2014.

Nel 2009 è impegnata nell’evento Casa Sanremo in veste di voce ufficiale e vede l’uscita del suo primo album ‘Oltre la Follia’ prodotto da TSA e UNIVERSO, in collaborazione con Armando Mango.

Partecipa a produzioni di musica dance in qualità di autrice e cantante. Collabora con radio M2O ed è voce ufficiale del party Muccassassina nell’anno 2008 e 2009, realizzando con Vladimir Luxuria la sigla del Gay Pride del 2009.

Il 21 Ottobre dello stesso anno partecipa in veste di sfidante al programma televisivo X-FACTOR, in diretta su Rai 2 nella categoria di Morgan, proponendo una versione personale di “Happiness is a warm gun ” dei Beatles, e l’8 Agosto è ospite all’ Etruria Eco Festival con Paolo Belli.

Nel Maggio del 2012 accompagnata da un amplificatore a batteria, chitarra e microkorg canta le sue canzoni sotto le sedi delle major Italiane e le radio: il 6 Maggio è ospite della Pina a RADIO DEEJAY e di Alessandro Cattelan nella trasmissione radiofonica ‘105 ALL’UNA’ in onda su Radio 105. Anche REPUBBLICA s’interessa alla sua iniziativa e Il 6 Giugno la rende protagonista dell’articolo ‘Il tour di Gabriella sotto le major’.

2012. In concerto con Erica Mou al Teatro Parioli di Roma.

Nel 2013 concorrente di THE VOICE OF ITALY in onda su rai 2.

Nell’Agosto del 2013 intraprende una nuova collaborazione con l’etichetta discografica LA FLOTTA, sotto la supervisione del maestro Massimo Morini, con la produzione artistica di Toto Giornelli della TOTO SOUND.

Nel 2014 è tra gli 8 vincitori della XXV Edizione del Festival ‘Musicultura’

Vince il premio ‘Un certain regard’ e si esibisce all’Arena Sferisterio di Macerata.

Il brano ‘In un labirinto ad est’, di cui autrice, è nella Compilation di Musicultura, distribuita in Italia da EGEA Music.

Nello stesso anno è ospite nel disco ‘BERTOLI’ di Alberto Bertoli, cantautore Emiliano figlio del noto Pierangelo Bertoli.

Dal 17 al 28 Aprile 2014 è voce Italiana dell’evento ‘COME TO MY HOME’, in Africa. Festival di musica e arte Internazionale nato da un’idea di Driss Alaoui Mdaghri, ex ministro del Marocco, poeta e figura nota tra gli intellettuali Marocchini.

Dall’Aprile del 2014 segue la direzione artistica del Wishlist club di Roma.

Ospite all’ 11° Festival di musica Andalusa in Casablanca. Canta l’Italia al Teatro Megarama di Casablanca il 5 Dicembre del 2014.

Attualmente impegnata nella realizzazione del suo secondo album d’autore, ‘Ricordati di essere felice’.

-OFFICIAL PAGE- https://www.facebook.com/pages/Gabriella-Martinelli

-TWITTER- https://twitter.com/ga_martinelli


L’8 dicembre 2013 incontra L’Arcobaleno della Speranza ONLUS, decidendo così di abbracciare la causa dell’Associazione, quella di divulgare l’importanza della donazione di sangue e di midollo osseo. Il suo intento è quello di avvicinare i giovani alla donazione tramite l’approccio ad esperienze forti e importanti che formano e arricchiscono in senso umano, civile e culturale.

Non perde tempo Gabriella Martinelli, e proprio per avvicinare il target giovanile a questo importante gesto di generosità, invita L’Arcobaleno della Speranza ai suoi concerti dove propone i sui brani live insieme alla sua band Edoardo Simeone alle tastiere, Matteo Bottini alle chitarre, Duilio Ingrosso ai sax, Toto Giornelli al basso, Davide Piscopo alla batteria.
Un’occasione di condivisione, riflessione e di festa per spiegare ai più giovani che donare il proprio sangue e il midollo osseo è un gesto unico, meraviglioso e fondamentale per salvare vite umane. Anche Gabriella è consapevole del fatto che per continuare a far fronte alla sempre crescente richiesta di sangue e midollo osseo, è necessario avvicinare i giovani a questo gesto di generosità e solidarietà.

Ringraziamo Gabriella per la gentile collaborazione, augurandole un futuro ricco di soddisfazioni.

..e musica sia!

1 commento

  1. Bellissima serata!!!! Strepitosa ragazza, con un grande cuore e una grande voce. Ti auguriamo tutto il bene e il successo che meriti. Grazie per il compito che ti sei assunta: è degno di una bellissima anima, come la tua!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post