Ieri 7 Luglio 2013 si è concluso il VII Memorial Rino Merolle.

 

E’ terminato il torneo ma le motivazioni che lo hanno spinto a partire e a continuare a portare avanti i valori di Amicizia e Solidarietà proseguono, dandoci già appuntamento per l’anno prossimo.

 

Una grande finale ieri sera, tra Fulham – Millwal, due squadre tanto forti da arrivare ai tempi supplementari, dopo un pareggio di 3-3. Noi dell’arcobaleno ci siamo trovati coinvolti a fare il tifo per la squadra che ha vinto il campionato l’anno scorso, Millwal. Vista infatti la decisione dei ragazzi di portare il nostro logo sulle proprie magliette, ci siamo sentiti parte di quella squadra. Sarà stato il tifo, sarà stata l’emozione che ci hanno trasmesso e la loro bravura, a farli riconfermare campioni anche quest’anno.

 

Nel ringraziarli ho voluto portare come esempio il paragone tra la loro partita, una partita sofferta, sudata, ma che grazie alla voglia di vincere e alla loro unione è stata conquistata, e la partita di chi sta giocando la “partita per la vita”, nella quale il proprio avversario si chiama leucemia. Solo il gioco di squadra può aiutarli a vincere la loro “partita”, una squadra composta da medici, infermieri, familiari, volontari e soprattutto di donatori di sangue. Perché solo Uniti si può vincere.

 

Maria Stella Marchetti

 

Insieme ad Alberto Merolle mi unisco ai ringraziamenti:

 

Un ringraziamento va a tutti coloro che negli anni hanno contribuito alla realizzazione di questo evento, che rappresenta per la comunità un momento d’intensa aggregazione sportiva e sociale. Al direttore dell’oratorio che ha dato la possibilità di disputare la manifestazione sul campo intitolato a Rino, alla P.G.S. nella persona del Suo Presidente Gianni Canale, ma innanzitutto a Badu, Andrea, Daniele, Ciaschi, Simone, per la loro disponibilità, e non poteva mancare un ringraziamento particolare a Gabriele, agli arbitri, un pensiero va all’amico Andrea Saleggia e soprattutto GRAZIE A VOI ragazzi e non, che con la vostra presenza avete reso possibile le finalità di questo evento e mantenuto vivo il Suo ricordo, con spirito di AMICIZIA, ALTRUISMO, LEALTA’.

 

Grazie sincero a tutti, Matilde, Adriana, Alberto e Rino, per il futuro, vi aspettano più numerosi per vivere questo momento con gioia, serenità e speranza.

 

Come usava dire Rino ” AMICO NON DISPERDERE I COLORI DELLA VITA”.

 

Viverla sempre come Lui ha sempre fatto con il sorriso sulle labbra e coi colori dell’Arcobaleno nel cuore.

 

“CRESCIAMO INSIEME, DIVERTENDOCI”

 

 

 

1 commento

  1. Si una bellissima serata, in un posto dove sono nato e cresciuto e dove sono cresciuti i miei figli, e mai avrei pensato di stare li con loro nelle condizioni di leucemico, ma raccogliere e vivere cosi intense emozioni.
    Grazie a tutti e un consiglio 😉 se potete…DONATE DONATE DONATE SANGUE e ricordate:
    UNITI SI VINCE!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post