Dona il tuo 5×1000

5xmille

La Legge Finanziaria 2011 prevede la possibilità di destinare il cinque per mille delle proprie imposte a associazioni di volontariato e non lucreative di utilità sociale, associazioni e fondazioni di promozione sociale, enti di ricerca scientifica, universitaria e sanitaria, comuni e associazioni sportive dilettantistiche.

Nasce nel 2006 a titolo sperimentale, la normativa del 5×1000 che dà la possibilità al contribuente di destinare una quota pari a 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a enti non profit che rientrino nelle seguenti categorie:

  • sostegno del volontariato, delle onlus, delle associazioni di promozione sociale e di altre fondazioni e associazioni riconosciute;
  • finanziamento della ricerca scientifica e delle università;
  • finanziamento della ricerca sanitaria.

IL 5 PER MILLE OGGI

In base alla nuova formulazione del cinque per mille (legge finanziaria del 2011), questi sono i destinatari:

  • Le organizzazioni non lucrative di utilità sociale,le associazioni di promozione sociale, le associazioni riconosciute che operano nei settori di cui l’articolo 10, c. 1, lett a), del D.Lgs n.460 del 1997;
  • Gli enti di ricerca scientifica e universitaria;
  • Gli enti di ricerca sanitaria;
  • I comuni di residenza (sostegno alle attività sociali);
  • Le associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal CONI a norma di legge;

Per ulteriori informazioni potete visitare il sito dell’Agenzia delle Entrate

Sostenere L’Arcobaleno della Speranza ONLUS con il 5 per mille , è molto semplice.

 

Basta firmare nell’apposito riquadro del CUD,  del modello 73o, o  del Modello Unico Persone Fisiche, inserendo la propria firma e riportando nell’apposito spazio il codice fiscale dell’ associazione:

97593550581

Importante! Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro. Pertanto possono essere espresse entrambe.

 

Che cosa abbiamo fatto con il tuo 5×1000

Le preferenze espresse dai contribuenti nel 2011 per la destinazione del 5 per mille fu di 218 scelte, ottenendo così un importo complessivo di € 6.319,73. Tale cifra, è stata totalmente utilizzata nell’aprile 2014 per sostenere i nostri progetti a favore dei pazienti ematologici, acquistando 6 Monitor Multiparametrici per migliorare significativamente le capacità di supervisione dello stato clinico dei pazienti. 

Vedi link per maggiori dettagli: http://www.arcobalenodellasperanza.net/arcobaleno/21%C2%B0-obiettivo-monitor-multiparametrici.html

Le preferenze espresse nell’anno 2012 furono 370 per un importo di  € 11.923,74 Tale importo verrà utilizzato per “Il Benessere dei curanti e dei pazienti all’interno dell’Ematologia del Policlinico Tor Vergata” di Roma, ed è un progetto dove si propone l’istituzione di uno strumento di supporto psicologico e psichiatrico dedicato al personale sanitario dell’Area Ematologia, ai pazienti e ai familiari.

Vedi il link per maggiori dettagli: http://www.arcobalenodellasperanza.net/arcobaleno/23%C2%B0-obiettivo-il-benessere-dei-curanti-e-dei-pazienti-2.html

Le preferenze espresse nell’anno 2013 sono state 581 per un importo di 15.986,37  Tale importo è utilizzato in parte per continuare a sostenere il progetto di supporto psicologico per i pazienti e i loro familiari; e una parte è stata utilizzata  per affrontare le spese necessarie di cura e per il trasferimento dalle città di alcuni pazienti come mera prestazione assistenziale in coerenza con i principi dell’Associazione.

Le preferenze espresse nell’anno 2014 sono state 706 per un importo di 25.228,45 accreditati nel mese di Novembre 2016. Utilizzati per assegno di ricerca destinato a personale laureato e qualificato a condurre le attività di ricerca in essere presso la Cattedra di Ematologia dell’Università “Tor Vergata”. Vedi info https://www.arcobalenodellasperanza.net/speranza/30-obiettivo-assegno-ricerca/

Le preferenze espresse nell’anno 2015 sono state 722 per un importo di € 24.759,03 accreditati nel mese di Dicembre 2017. Una parte è stata utilizzata per l’acquisto di due Monitor Multiparametrici che supportano il monitoraggio dei pazienti https://www.arcobalenodellasperanza.net/speranza/34-obiettivo-2-monitor-multiparametrici/  e destinato una borsa di studio alla biotecnologa Dott.ssa Aleandra Ferrantini, quale sostegno alle attività di ricerca condotte dal Prof. Francesco Lo Coco del dipartimento di Biomedicina e Prevenzione dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata sulle malattie onco-ematologiche, in particolar modo sul “Monitoraggio della malattia minima residua nella Leucemia acuta promielocitica”. https://www.arcobalenodellasperanza.net/speranza/35-obiettivo-borsa-studio/

Le preferenze espresse nell’anno 2016 sono state 856 per un importo di € 26.182,88 accreditati nel mese di Agosto 2018.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Impostazioni

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi

Questo sito aderisce alle disposizioni del D.Lgs. n. 196/2003 e del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR). Come tutti gli altri siti web, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei "cookies". Per saperne di più leggi l'Informativa sui Cookies . Puoi accettare il loro uso cliccando il testo "Accetta i Cookies" oppure puoi avere più informazioni sulla Privacy ed esercitare i tuoi diritti in materia di trattamento dei dati personali cliccando qui. Puoi anche negare il consenso all'uso dei Cookies cliccando il pulsante "Rifiuta i Cookies" ma così facendo alcune parti o funzionalità del sito potrebbero non essere visualizzate correttamente.