Una donazione particolare fatta da un’artista di Como, una creazione tutta per L’arcobaleno della Speranza, intitolata ” Come una danza”.

Possiamo dire che questo quadro sta a poter significare un ritorno alla vita normale dopo una lunga tempesta, poter ritornare a muoversi liberamente come una danza dopo che il corpo viene devastato dalla chemioterapia.

“COME UNA DANZA, COME IL RITMO, COME VOLARE, COME SPERARE”

Un grazie di cuore va a Valentina Ciceri, che da una foto sa estrapolare forti emozioni; vi consiglio un giro nel suo sito www.valentinaciceri.it

2 commenti

  1. Se tutti provassimo per un istante a guardare dentro di noi..troveremmo il modo per fare del bene..per DONARE. Io, a mio modo, l’ho fatto. E ringrazio tutti quelli che hanno saputo apprezzare e apprezzeranno. E un grazie particolare a Stella che ci ha raccontato, commosso ed emozionato..e continua a farlo ogni giorno per tutte le speranze che ancora devono essere scoperte e coltivate.

  2. complimenti a valentina per la bellezza dell’opera donata e per il valore intrinseco che rappresenta noi tutti che crediamo nell’arcobaleno che stella ci ha fatto conoscere aprendo i nostri cuori all’altruismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il contenuto testuale digitato in modo da tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta l'informativa sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati.

Commenti sul post