IL TRAPIANTO ALLOGENICO DI CELLULE STAMINALI EMATOPOIETICHE

William Arcese — Unità di Trapianto Cellule Staminali, Policlinico, Università “Tor Vergata”, Roma Introduzione Le basi biologiche del trapianto allogenico sono state poste negli anni ‘50 con l’individuazione delle cellule staminali ematopoietiche (CSE) nel sangue midollare e la scoperta del sistema maggiore di istocompatibilità nell’uomo (major histocompatibility complex-human leukocyte antigen; MHC-HLA). I primi tentativi pionieristici…

Staminali: molecola moltiplica le cellule del cordone

Eccezionale scoperta sulle cellule staminali.  Settembre 2014 I ricercatori dell’Istituto di Ricerca in Immunologia e Cancro (Iric) presso l’Università di Montréal (Canada) hanno appena pubblicato su ‘Science’, la scoperta di una nuova molecola, prima nel suo genere, che consente di moltiplicare le staminali presenti in un’unità di sangue cordonale. Oggi le staminali del cordone ombelicale…